Vasca da bagno, dimensioni e forme per ogni esigenza

vasca da bagno dimensioni

La vasca da bagno è un complemento d’arredo che rimanda subito all’idea di relax, piacere e lusso. Non c’è da stupirsi se siamo in tanti a sognare di averne una. Allo stesso tempo, però, molti pensano di non potersela permettere o che il loro bagno sia troppo piccolo e poco idoneo a ospitarla.

In realtà esistono vasche da bagno di dimensioni e forme diverse, adattabili a ogni spazio e necessità. Standard o su misura, rettangolari o rotonde, con o senza idromassaggio: insieme a noi troverai la vasca perfetta per te. Continua a leggere e scopri tutte le possibilità che hai a disposizione.

vasche da bagno misure

Come scegliere la tua vasca da bagno

La scelta della vasca da bagno, ancora più di quella degli altri sanitari, va ben ponderata già in fase di progettazione. Sono diversi i parametri da considerare al di là del prezzo, che può variare molto in base all’insieme delle caratteristiche del prodotto.

Per avere la certezza di fare un acquisto adatto sia alle tue esigenze che allo spazio in cui verrà inserito, ci sono tre elementi essenziali da valutare.

  1. Il materiale della vasca da bagno: dall’acrilico alla vetroresina smaltata, dall’acciaio ai composti di materiali più all’avanguardia.
  2. La forma: oltre alla tradizionale vasca rettangolare, esistono quelle rotonde, angolari, quadrate e anche asimmetriche, come vedremo fra poco.
  3. Le misure della vasca da bagno e della stanza che la accoglierà: l’abbiamo lasciato come ultimo punto, ma valutare gli spazi è il primo passaggio da compiere in vista della decisione.

Conoscere alla perfezione l’ampiezza del tuo bagno ci consente di fare una scrematura iniziale fra la miriade di vasche presenti sul mercato. Parti quindi dall’analisi delle dimensioni della vasca da bagno; dopo di che, potrai concentrarti sulla forma e infine anche sul materiale.

lunghezza vasca da bagno

Vasca da bagno: dimensioni prima di tutto

Se è vero che a specifiche ampiezze del bagno corrispondono particolari dimensioni della vasca, è altrettanto vero che – come per tutti i complementi d’arredo – esistono degli standard di riferimento.

La lunghezza della vasca da bagno classica, rettangolare, è compresa fra i 140 e i 170 centimetri, la larghezza è di 70cm e l’altezza di 55cm. Queste misure garantiscono il giusto comfort in ogni fase di utilizzo della vasca, incluse l’entrata e l’uscita.

Se però il tuo bagno ha una pianta irregolare, è molto piccolo o al contrario particolarmente spazioso e personalizzabile, considera che sul mercato trovi vasche di ogni dimensione e forma. In generale da listino le possibilità spaziano fra:

  • 120-180cm di lunghezza;
  • 70-85cm di larghezza;
  • 50-65cm di altezza.

Senza contare, poi, le soluzioni su misura per chi vuole qualcosa di davvero unico. Vediamo alcuni esempi di come combinare dimensioni e forme in base alla superficie disponibile: è probabile che fra queste tipologie di vasca si nasconda quella perfetta per te.

Bagno piccolo: minore ingombro, stesso relax

Negli appartamenti moderni le metrature sono spesso contenute. Questo non implica, però, che tu debba rinunciare a un elemento confortevole come la vasca da bagno.

Il mercato offre vasche dalle dimensioni compatte e di forme capaci di sfruttare al meglio il poco spazio disponibile. Spesso prendono ispirazione dalle antiche tinozze: lunghezza e larghezza diminuiscono – fino a misurare poco più di 1 metro – in favore dell’altezza, in modo da rimanere capienti a sufficienza. Di solito questo tipo di vasche ha un gradino al suo interno, su cui potrai sederti comodamente durante il bagno.

Una vasca angolare, quadrata o rettangolare è perfetta in questa situazione, perché permette di ottimizzare le superfici senza lasciare angoli ciechi e scomodi da pulire.

vasca da bagno moderna

Bagno medio o irregolare: punta sull’originalità

Un bagno di metratura media ti concede qualche possibilità in più nella scelta della vasca. Perché non installarne una di forma irregolare, magari ad angolo? Riusciresti a utilizzare anche gli spazi più difficili in modo creativo.

Questo genere di vasca da bagno ha dimensioni che spaziano fra i 120x120cm e i 170x170cm, ma i due lati addossati alla parete possono anche avere misure diverse fra loro. Dipende tutto dalla struttura della stanza: affidati a un progettista per ottimizzare il più possibile.

Un’altra opzione molto valida per bagni di grandezza media o di forma irregolare è la vasca da bagno freestanding, ovvero a libera installazione. Potrai inserirla nel punto che preferisci all’interno della stanza; assicurati solo di lasciare abbastanza spazio – 70cm circa – per muoverti con facilità tutto attorno. Ne esistono di moderne e minimaliste o coi piedini in stile vintage: troverai ciò che fa per te, qualsiasi siano i tuoi gusti.

Bagno ampio: largo alla fantasia

Se hai la fortuna di avere una stanza da bagno molto grande, puoi scegliere la vasca in assoluta libertà. Le dimensioni non sono un problema, quindi perché limitarsi a una vasca singola quando potresti installarne una doppia o oversize? Le misure di queste vasche, con idromassaggio o meno, si attestano sui 180-185cm di lunghezza e gli 80-100cm di larghezza nella forma rettangolare. Quest’ultima dimensione arriva fino ai 140cm nelle vasche quadrate.

Se poi vuoi proprio esagerare, concediti una vasca idromassaggio di 190x160cm o scegli personalmente le misure. Potrai addossarla al muro, magari sotto una finestra panoramica, oppure installarne una rotonda al centro della stanza per un effetto finale lussuoso ed elegante. Immagina la meravigliosa sensazione di un rilassante bagno caldo in una vasca simile, magari a lume di candela e con un bel calice di vino in mano: scommettiamo che stai già pensando a quale bottiglia stappare.

misure vasche idromassaggio

Sfruttare lo spazio con le forme

Come hai potuto intuire, forma e dimensioni della vasca da bagno sono due variabili intrecciate fra loro. Se combinate nel modo giusto, permettono di ottimizzare ogni tipo di ambiente e creare un luogo che sia funzionale e tranquillo. Un angolo di pace da goderti in solitudine o – se gli spazi lo permettono – anche in compagnia.

Per selezionare la vasca da bagno delle dimensioni giuste e con le caratteristiche estetiche e pratiche che preferisci, rivolgiti a dei professionisti che sappiano consigliarti. I designer di interni di Iori Arredamenti sono a tua disposizione: contattaci subito.
Testo composto da miglior editor HTML. Si prega di abbonarsi ad una membership HTMLG per rimuovere messaggi simili dai documenti modificati.

Menu